Superlega il silenzio del Milan dopo la lettera di Gazidis

Superlega, il silenzio del Milan dopo la lettera di Gazidis

Ieri la lettera dell’a.d. Gazidis agli sponsor, poi il crollo repentino del progetto. Intanto c’è una partita delicata di campionato che incombe

In casa Milan questa è una giornata di sgradevoli accavallamenti. Perché con una Champions – ebbene sì, al netto di tutto non può non essere questo l’obiettivo principe del club – ancora da conquistare e una partita importante alle porte (oggi pomeriggio alle 18.30 a San Siro arriva il Sassuolo), di certo non si sentiva l’esigenza di un terremoto di simile portata che coinvolgesse – anche – la società rossonera.

Pioli ieri ha fatto ciò che doveva, ovvero provare a chiudere fuori da Milanello tutto ciò che non riguardasse la partita, ma era impossibile impermeabilizzare tutto. La questione era, e comunque è ancora, troppo grossa. Anche perché proprio ieri è stata resa nota la lettera d’intenti spedita dall’a.d. Gazidis agli sponsor rossoneri, ufficializzando ulteriormente un’adesione alla Superlega che comunque il club nelle ore precedenti non aveva mai strombazzato pubblicamente.

Fase di stallo

—  

Nel giorno in cui è esplosa la bomba, da via Aldo Rossi filtrava semplicemente la soddisfazione per essere stati annoverati nella nuova élite del calcio europeo, oltre a una ovvia condivisione del progetto allestito da Perez e Agnelli. Progetto di cui Gazidis si è fatto portatore, in rappresentanza di Elliott. E anche adesso, quando tutto sta improvvisamente franando, dal club rossonero non arrivano particolari segnali.

Il Milan, a differenza dell’Inter e di altri club usciti allo scoperto, prende tempo. Resta ancora in una sorta di terra di mezzo, scegliendo di non esporsi. Probabilmente in attesa di avere elementi più chiari per modellare una strategia comunicativa e operativa. Intanto, fra poche ore, la squadra sarà in campo. Non il massimo, per nessuno.


Source link

About Bourbiza Mohamed

Check Also

1620360977 Lakers Anthony Davis wont return against Clippers due to back

Lakers’ Anthony Davis won’t return against Clippers due to back spasms

Lakers forward Anthony Davis didn’t return to Thursday’s game with the Clippers because of back …

Rispondi